13 Aprile 2021 Felice Romano solidarietà colleghi feriti e operai TAV

293

ANSA – TORINO 13 APR

Il segretario generale del sindacato di polizia Siulp Felice Romano esprime in una nota solidarieta’ e vicinanza ai colleghi e agli operai edili feriti questa notte nei cantieri in Val di Susa a seguito dell’ennesimo vile attacco dei soliti professionisti del disordine dopo gli scontri scoppiati tra No Tav e forze dell’ordine a San Didero. Secondo il Siulp si tratta di un atto inaccettabile dei contestatori che in nome di una non meglio definita democrazia e liberta’ pretendono di affermare la loro visione violenta e intollerabile aggredendo chi lavora o fa il proprio dovere .

Non puo’ essere tollerato – continua Romano – in un Paese civile e democratico che chi lavora per il progresso della nostra comunita’ debba essere costretto a farlo sotto la vigilanza continua delle Forze di polizia con l’angoscia di essere aggrediti grazie alla ormai consolidata convinzione di totale impunita’ di chi vigliaccamente di notte e con la complicita’ di ambigui comportamenti fa agguati ai lavoratori e chi cerca di tutelare la loro incolumita’ . In conclusione il segretario Siulp ringrazia la Cisl e il segretario Luigi Sbarra per la vicinanza e la solidarieta’ dimostrata .

ANSA . YDI-GTT 2021-04-13 19 39 S0A QBXB POL

Advertisement