2° livello di contrattazione – il pagamento avverrà a luglio come preannunciato

    54

    In riferimento alle numerose richieste di chiarimento concernenti la nota della Direzione Centrale per le Risorse Umane – Servizio TEP e Spese Varie – Cenaps n. 333-G/CENAPS 1362/Enti.Centr.116 del 3 luglio 2017, con la quale veniva richiesto un intervento di assistenza al sistema hardware del CEN di Napoli per la rottura di 2 dischi, e se la stessa faceva riferimento alla procedura del pagamento del 2 livello di contrattazione, chiariamo che pur essendo la nota autentica e non un fake, tale inconveniente non ha nessuna incidenza sulle procedure occorrenti alla liquidazione delle spettanze dovute, relativamente al 2° livello di contrattazione.

    Pertanto, nel ringraziare i colleghi che ci hanno segnalato la questione, siamo a ribadire, dopo gli accertamenti effettuati presso la Direzione Centrale per le Risorse Umane, che gli emolumenti relativi alla produttività collettiva, cambi turni, reperibilità e servizi in alta montagna, avverrà regolarmente con il cedolino di luglio, come già preannunciato dalla Segreteria Nazionale.

    Advertisement