Attività formativa – Strutture, organizzazione e dotazione organica Problematiche.

1714

Roma 05 Luglio 2023
Al Capo della Polizia
Prefetto Vittorio Pisani
Direttore Generale della Pubblica Sicurezza
Ministero dell’Interno
ROMA

Signor Capo della Polizia,

come è a Suà conoscenza la situazione degli organici della Polizia di Stato desta viva preoccupazione soprattutto in considerazione delle future defezioni che un attendibile calcolo prognostico dimensiona su circa 40.000 unità entro l’anno 2030.

Proprio per questo abbiamo apprezzato lo straordinario impegno profuso dal Dipartimento al fine di accelerare l’attività concorsuale.

Tuttavia, in tal senso si ben comprende come analogo sforzo debba essere dedicato all’organizzazione e gestione dell’attività formativa.

Riteniamo infatti che sia indispensabile preparare dei validi poliziotti facendo capo a professionisti e a specialisti che nell’ambito delle rispettive competenze siano in grado di garantire un’istruzione teorica, tecnica e pratica aderente alle esigenze della delicata professione.

In tal senso un ruolo di centralità è attribuito agli Istituti di Istruzione che hanno il compito di preparare gli allievi operatori di polizia attraverso percorsi mirati allo sviluppo delle competenze indispensabili per svolgere compiti professionali complessi.

Proprio per questo riteniamo necessario implementare le strutture deputate alla formazione il cui numero, rebus sic stantibus, appare assolutamente sottodimensionato rispetto alle reali necessità.

Ma, analogamente riteniamo imprescindibile una rivisitazione di tutta l’organizzazione preposta all’attività formativa a cominciare dal c.d. “quadro permanente” per poi passare ai programmi, alla metodologia ed al personale docente.

Ed allora non possiamo non evidenziare la situazione di difficoltà di quasi tutti se non tutti – gli istituti di istruzione per le gravi carenze degli organici destinati ad assottigliarsi progressivamente per effetto dei numerosi pensionamenti per limiti di età.

Così come risulta improcrastinabile uniformare l’attività di insegnamento attraverso programmi e percorsi mirati che consentano di innalzare sempre più il krow how degli allievi nel precipuo intento di adeguare la preparazione e la professionalità alle importanti sfide che la Polizia di Stato è chiamata ad affrontare nel prossimo futuro.

E sempre su questo versante non appare ultroneo evidenziare la necessità di informare la valutazione degli allievi su criteri oggettivi e certi che scongiurino disomogeneità e sperequazioni.

Una menzione particolare merita il personale docente e gli istruttori al quale è affidato il compito di formare e preparare gli operatori.

Ebbene, allo stato attuale non pare sia attribuita la giusta considerazione alla scelta del personale preposto alla formazione atteso che in molti casi i docenti sono privi delle necessarie competenze sul piano metodologico.

Non solo.

I docenti non possono essere individuati di volta in volta secondo criteri approssimativi e logiche che, sovente, prescindono dal possesso di apposite abilitazioni o qualificazioni con riverberi negativi sulla gestione complessiva della didattica.

Per quanto riguarda poi la cronica carenza di istruttori divenuta, in alcuni casi oramai un’emergenza, a nostro sommesso parere è bene pensare all’assegnazione, con opportuna celerità, di personale da avviare ai corsi di specializzazione, qualificazione e abilitazione al fine di strutturare una rete di professionisti in grado di garantire, nel tempo, la necessaria continuità didattica sula base di moduli standardizzati.

Per quanto sopra esposto, preg.mo Sig. Capo della Polizia e conoscendo la Sua sensibilità e l’attenzione che dedica agli uomini e donne della Polizia di Stato Le chiediamo di voler fissare un incontro con il Siulp finalizzato ad individuare linee guida, percorsi e soluzioni idonei a garantire l’efficientamento de

l sistema formativo nell’ottica di un innalzamento del livello di professionalità degli operatori di polizia.

Il segretario Generale Nazionale
Felice Romano

 

PDF LETTERA

Advertisement