Circolare 18° corso formazione piloti aereo

421

Ultimo aggiornamento 25/08/2023

Selezione di personale della Polizia di Stato per la frequenza del 18° corso di formazione basica per n. 4 piloti di aereo. D.C.P. del 13.03.2007 modificato con D.C.P. del 18.05.2012.

Il 20 novembre 2023, presso il 70° Stormo dell’ Aeronautica Militare di Latina, avrà inizio il 18° corso di formazione basica per piloti di aereo della Polizia di Stato, riservato a n. 4 unità del personale della Polizia di Stato che espleta attività di polizia, secondo la seguente ripartizione:

– 1° Reparto volo di Pratica di Mare (RM) n. 4 (quattro) piloti.

I candidati dovranno essere in possesso, alla data del 14 settembre 2023, termine ultimo di presentazione delle domande, dei requisiti di cui all’art. 2 del D.C.P. del 18.05.2012, consultabile al seguente link: http://intranetermes.cen.poliziadistato.it/intranet/doc/decreti/decreto_13-mar2007_emendato_al 18-mag-2012 mod22feb16.pdf e, in particolare:

  • appartenere ai ruoli degli ispettori, sovrintendenti, agenti e assistenti, che espletano attività di polizia con almeno due anni di servizio effettivo;
  • età massima di 33 anni (non averli ancora compiuti alla data del 14 settembre 2023);
  • diploma di scuola media superiore;
  • essere in possesso dei requisiti psico-fisici di idoneità al volo richiesti per il personale militare;
  • aver riportato, nell’ultimo biennio di riferimento, un giudizio complessivo non inferiore a “distinto”;
  • non essere già frequentatore di corsi per l’acquisizione di un brevetto di pilota, specialista o osservatore, ovvero non essere stato già dimesso da precedenti corsi per tale titolo aeronautico, anche a domanda dell’interessato;
  • non essere già destinatario di un provvedimento di revoca per scarso rendimento o per gravi inosservanze delle norme e delle direttive generali in materia di sicurezza del volo;
  • non essere già stato riconosciuto inidoneo in precedenti verifiche dei requisiti psico-fisici previsti per lo specifico brevetto;
  • possesso di certificazione di livello “B2” (upper intermediate) di conoscenza della lingua inglese.

I candidati, nelle domande di partecipazione alla selezione, che dovranno essere inderogabilmente presentate entro il 14 settembre 2023 agli uffici di appartenenza, dovranno indicare, secondo il modello allegato:

1. nome, cognome, luogo e data di nascita, qualifica posseduta e data di nomina, ufficio o

reparto di attuale appartenenza, numero di matricola, indirizzo mail, codice fiscale e recapiti telefonici; 2. elenco dei titoli per i quali è attribuito un punteggio utile ai fini della graduatoria finale, specificando se in corso di validità, di cui alla tabella allegata al D.C.P. indicato in oggetto, corredato da relativa fotocopia chiara e leggibile, da allegare alla domanda;

3. la sede per cui intendono concorrere;

4. l’accettazione al trasferimento a domanda presso il Reparto volo indicato, una volta conseguito il relativo brevetto di pilota di aereo della Polizia di Stato;

5. l’impegno a non chiedere il trasferimento ad altre sedi o uffici prima di aver maturato cinque anni dal conseguimento della qualificazione al pronto intervento aereo in qualità di pilota di aereo.

La domanda dovrà essere compilata in ogni campo richiesto annullando gli eventuali campi di non interesse.

Il personale interessato, nel presentare la propria candidatura, e in ogni caso anticipatamente rispetto all’avvio al corso di formazione, dovrà produrre una formale istanza di trasferimento per la sede per cui intende concorrere, che dovrà essere inviata unitamente alla copia del modulo allegato, in relazione alla qualifica posseduta, per conoscenza, alla Direzione centrale per gli affari generali e le politiche del personale della Polizia di Stato, Servizio ispettori o Servizio sovrintendenti assistenti e agenti.

Gli uffici e i reparti di appartenenza avranno cura di verificare la conformità al bando delle domande presentate e di accertare il possesso dei requisiti previsti dal citato decreto del 18 maggio 2012. Le istanze, corredate della relativa documentazione, dovranno essere trasmesse alla Direzione centrale per la polizia stradale, ferroviaria, delle comunicazioni e per i reparti speciali della Polizia di Stato – Servizio reparti speciali – 2% divisione (dipps012.0600@pecps.interno.it), entro il 19 settembre 2023.

La selezione relativa ai requisiti psico-fisici iniziali verrà effettuata presso uno degli istituti di medicina aerospaziale dell’ Aeronautica Militare ed al personale interessato verrà applicata, ai sensi della vigente convenzione tra il Ministero della Difesa e il Ministero dell’Interno, la specifica normativa stabilita per il personale militare destinato ai servizi di navigazione aerea.

Eventuali ipotesi di riconvocazione del personale interessato per la prevista selezione sono ammesse solo per esigenze di servizio o per assenza del candidato dovuta a malattia, e comunque entro i termini tecnici per la chiusura della selezione.

Circolare 18° corso formazione piloti aereo

Advertisement