Circolare protocollo Centro cardiologico Monzino Milano

813
Protocollo d’intesa tra la Direzione centrale di sanità ed il Centro cardiologico MONZINO S.p.a. di Milano, per la promozione della salute del personale della Polizia di Stato in servizio ed in quiescenza, dei loro familiari e del personale dell’Amministrazione civile dell’Interno.

 

Si informa che, nel panorama delle iniziative poste in essere dall’ Amministrazione ai fini del miglioramento del benessere psico-fisico dei singoli dipendenti e nell’ambito dei luoghi di lavoro, questa Direzione ha stilato un protocollo d’intesa con il Centro cardiologico MONZINO S.p.A., Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCSS) di Milano che eroga prestazioni di ricovero e cura di alta specialità per le patologie cardiovascolari in regime di convenzione con il SSN, con l’intento di fornire un valido e concreto supporto alle attività istituzionali svolte dagli Uffici sanitari e dai Centri sanitari polifunzionali della Polizia di Stato a beneficio del personale nell’ambito dell’assistenza sanitaria e della medicina preventiva, con particolare riferimento ai programmi di promozione della salute in generale e, nello specifico, della salute cardiovascolare.

Al riguardo, si evidenzia che il personale potrà accedere ai servizi di diagnosi e cura delle malattie cardiovascolari offerti dal Centro cardiologico MONZINO previa prescrizione della consulenza e/o degli accertamenti ritenuti necessari su ricettario regionale a firma del funzionario medico della Polizia di Stato, che operi in veste di medico competente ovvero di responsabile/addetto della sala medica, oppure a firma del Medico di Medicina Generale.

La prenotazione delle prestazioni specialistiche richieste è gestita ed organizzata dal Centro sanitario polifunzionale di Milano, al quale dovranno pervenire tutte le prescrizioni e che provvederà a contattare un referente dell’ IRCSS per la prenotazione e, successivamente, a comunicare all ‘interessato la data fissata per l’appuntamento.

advertise

Nel rimandare all’allegata versione integrale del protocollo d’intesa per ogni dettaglio relativo ai presupposti, alle finalità ed alla procedura organizzativa, si invitano i Sigg. Direttori degli Uffici in indirizzo a voler assicurare la più ampia e capillare diffusione tra il personale dipendente dell’iniziativa in questione.

I Sigg. Direttori degli Uffici di coordinamento sanitari vorranno contribuire a diramare il contenuto della presente circolare agli uffici sanitari ricadenti nel territorio di rispettiva competenza.

SEGUE nel pdf allegato il protocollo di intesa

PDF 850A-20746 Circolare

Advertisement