Congedo e riposo solidale. Avvio della gestione mediante sistema informativo centralizzato

986
Decreto del Presidente della Repubblica 20 aprile 2022, n. 57, recante “Recepimento dell’accordo sindacale per il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento civile e del provvedimento di concertazione per il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento militare «triennio 2019 – 2021)”, Congedo e riposo solidale. Avvio della gestione mediante sistema informativo centralizzato.

Si fa riferimento alla circolare del Capo della polizia-Direttore generale della pubblica sicurezza n. 555/VCP/27 del 22 luglio 2022, con cui sono state illustrate le principali novità introdotte dal decreto del Presidente della Repubblica 20 aprile 2022, n. 57, recante “Recepimento dell’accordo sindacale per il personale non dirigente nelle Forze di polizia ad ordinamento civile e del provvedimento di concertazione per il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento militare «triennio 20192021»”, con particolare riguardo all’art. 22, che ha istituito, nell’ambito dell’ordinamento del personale, il congedo e riposo solidale (di seguito, congedo solidale).

A far data dal 31 ottobre 2022, la gestione del congedo solidale — avvenuta, in prima applicazione, esclusivamente secondo modalità di cessione diretta — avrà luogo, in via generale, mediante un apposito sistema informativo centralizzato, improntato a rigorosi parametri di anonimizzazione dei dati personali.

Il sistema centralizzato opererà, secondo il calendario allegato (all. 2). per il periodo 2022-2023, in sessioni aventi cadenza mensile, ciascuna delle quali suddivisa in tre fasi:

  • FASE 1-inserimento richieste (durata non inferiore a 14 giorni);
  • FASE 2- inserimento cessioni (durata non inferiore a 7 giorni!);
  • FASE 3- procedura di assegnazione.

FASE 1. Le richieste di assegnazione di giorni di congedo solidale saranno compilate dagli interessati secondo la modulistica appositamente predisposta. Gli Uffici di appartenenza di ciascun richiedente inseriranno, in forma anonima, le richieste nel sistema centralizzato, raggiungibile all’indirizzo intranet https://congedosolidale.cen.poliziadistato.it; le sole utenze autorizzate al login sono quelle già abilitate alla completa gestione delle assenze volontarie nel sistema PS Personale, con le medesime credenziali di accesso. All’atto dell’inserimento di ogni richiesta, il sistema restituirà un codice identificativo, necessario per tracciare lo stato dell’istanza e per effettuare la successiva acquisizione dei giorni assegnati nel sistema PS Personale. Dopo la data di chiusura della fase non potranno essere inserite nuove richieste”.

FASE 2. Le cessioni delle giornate di riposo ex /ege 23 dicembre 1977, n. 937,.e dei giorni di congedo ordinario saranno compilate dagli interessati secondo la modulistica appositamente predisposta. Gli Uffici inseriranno le cessioni direttamente nel sistema PS Personale. All’atto dell’inserimento, i giorni ceduti saranno automaticamente sottratti dalla posizione del cedente e confluiranno in forma anonima nel sistema centralizzato, Se e quando il numero delle cessioni raggiungesse un numero di giorni pari a quello delle richieste acquisite nella fase 1, la possibilità di inserire nuove cessioni sarà inibita.

FASE 3. Il sistema centralizzato procederà ad attribuire i giorni di congedo solidale a ogni richiedente, in modo automatico, in base al numero di cessioni raccolte secondo i criteri già specificati nella circolare a cui si fa riferimento.

Terminata tale fase di assegnazione, gli Uffici potranno verificare i giorni attribuiti a ciascun richiedente accedendo al sistema centralizzato, nella sezione “Richieste”. Al fine di porre a disposizione di ciascun richiedente i giorni di congedo solidale assegnati, gli Uffici dovranno accedere al sistema PS Personale ed effettuare l’operazione di acquisizione, utilizzando il codice identificativo generato dal sistema al momento dell’inserimento della richiesta, tramite la stessa funzionalità già in esercizio per il congedo solidale in forma diretta.

In occasione della fruizione dei giorni di congedo solidale da parte dei richiedenti, gli Uffici utilizzeranno l’ordinaria procedura di inserimento delle assenze prevista nel sistema PS Personale, registrando l’assenza quale “congedo solidale”. All’atto della registrazione, il sistema PS Personale sottrarrà automaticamente i giorni dal totale della disponibilità di quelli assegnati dal sistema centralizzato.

Per maggiori dettagli sulle operazioni tecniche per la gestione informatizzata del congedo solidale, si può fare riferimento al manuale operativo disponibile nella Guida in linea del sistema PS Personale, unitamente alla. modulistica appositamente predisposta (modulo per la richiesta di assegnazione; modulo per la cessione), che dovrà essere conservata agli atti di ogni singolo Ufficio ove i cedenti e i richiedenti prestano servizio.

Si richiama, infine, l’attenzione sull’imminente avvio della prima sessione:

FASE 1 – inserimento richieste lunedì 31/10/22 ore 09.00 lunedì 14/11/22  ore 14.00
FASE 2 – inserimento cessioni martedì 15/11/22 ore 09.00 giovedì 24/11/22  ore 18.00
FASE 3 – procedura di assegnazione venerdì 25/11/22 ore 09.00 mercoledì 30/11/22  ore 18.00

 

PDF CIRCOLARE

Advertisement