Esiti Commissioni personale Ispettori e Ispettori Tecnici del 24-07-23

426

ESITI RIUNIONE DEL 24 LUGLIO 2023

1. attribuzione di giudizi complessivi, ai sensi dell’articolo 53 del d.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3, (51 giudizi attribuiti);

2. istanze di riabilitazione, ai sensi dell’articolo 87 del d.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3, (18 pareri favorevoli, 10 parere contrario, 1 istanza non ricevibile per mancanza del requisito di legittimità);

3. proposte di promozione per merito straordinario, ai sensi dell’articolo 73 del d.P.R.
24 aprile 1982, n. 335 (2 proposte accolte, 9 non accolte);

advertise

4. riesame di una istanza di riammissione in servizio, ai sensi dell’articolo 132 del d.P.R. 10 gennaio 1957, n.3, presentata da un ispettore della Polizia di Stato, in quiescenza, in esecuzione dell’ordinanza n. 2943/2023 per il Lazio in data 6 giugno 2023;

5. scrutinio per merito comparativo, relativo ai posti disponibili al 31 dicembre 2022, per il conferimento della qualifica di sostituto commissario della Polizia di Stato nei confronti di ispettori superiori che al 1° gennaio 2023 hanno maturato l’anzianità di cui all’articolo 31-quater) del d.P.R. 24 aprile 1982, n. 335 o che sono destinati dei benefici previsti dall’articolo 2, comma 1, lettera 1-bis) del decreto legislativo 29 + maggio 2017, n. 95 (821 aventi diritto, 14 esclusi dallo scrutinio, 38 pareri contrari alla promozione, 769 pareri favorevoli alla promozione).

ESITI RIUNIONE DEL 24 LUGLIO 2023

1. attribuzione di un giudizio complessivo, ai sensi dell’articolo 53 del d.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3, (1 giudizio attribuito);

2. scrutinio per merito comparativo, relativo ai posti disponibili al 31 dicembre 2022, per il conferimento della qualifica di sostituto commissario tecnico della Polizia di Stato, nei confronti degli ispettori superiori tecnici che al 1° gennaio 2023 hanno maturato l’anzianità prevista dall’articolo 31-quinguies del decreto del Presidente della Repubblica 24 aprile 1982, n. 337 o che sono destinatari dei benefici previsti dall’articolo 2, comma 1, lettera tt-bis) del decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95 (6 aventi diritto, 6 pareri favorevoli alla promozione).

Advertisement