Missioni all’estero

130

Ultimo aggiornamento 04/07/2013

Telegramma urgentissimo inviato al Capo della Polizia.

Il SIULP ha inviato un telegramma urgentissimo al Capo della Polizia, Pref. Antonio Manganelli, affinchè intervenga in modo decisivo e risolutivo sulla problematica delle missioni all’estero.

Riportiamo di seguito il testo del telegramma a firma del Segretario Generale Felice Romano.

advertise

 

“Esprimo ferma protesta per silenzio Amministrazione su effetti prodotti da norma in oggetto indicata, nonché per stato totale abbandono riservato at operatori inviati, a vario titolo, in missione all’estero per interesse sicurezza Paese.

Operatori, ai quali non è stata impartita alcuna disposizione, a differenza altri Dicasteri che per medesimo istituto habent diramato, come dimostrano circolari allegate, univoche direttive attesa esito conversione citato decreto, trovasi completamente abbandonati a se stessi et costretti a cercare alloggi at proprie spese.

Nel denunciare gravissima mancanza di senso dell’organizzazione evidenziata nell’occasione dall’Amministrazione, richiedo decisivo et risolutivo intervento da parte S.V..

In assenza di urgente soluzione su situazione descritta, questa O.S. sarà costretta a ricorrere forti azioni sindacali a tutela dei colleghi interessati.

In attesa cortese, urgente riscontro, cordiali saluti”.

Advertisement