Piano Marco Valerio – Rinnovo convenzione Fondo Assistenza e D.C. Sanità 2022-2027

1845
Convenzione tra la Direzione Centrale di Sanità e il Fondo di Assistenza per il personale della Polizia di Stato. Piano Marco Valerio.

E’ stata rinnovata la Convenzione tra il Fondo di assistenza per il personale della Polizia di Stato e la Direzione centrale di sanità, valida fino al 22 giugno 2027, avente per oggetto prestazioni sanitarie e di laboratorio analisi a favore del sottoelencato personale beneficiario:

1. Categoria esente (nessun contributo)

  • personale della Polizia di Stato in servizio;
  • personale della Polizia di Stato in quiescenza; 2. 1” Categoria (modesto contributo)
  • familiari del personale della Polizia di Stato in servizio ed in quiescenza (ovvero coniuge, figli, convivente more uxorio ed unioni civili – Legge 20.05.2016 n. 76 e relativi figli — quali interamente risultanti dallo stato di famiglia, anche fiscalmente non a carico e, comunque, familiari entro il primo grado);

3. 2% Categoria (contributo pieno)

  • tutto il personale appartenente all’ Amministrazione civile dell’interno e personale appartenente ai reparti interforze in servizio a qualsiasi titolo presso il Dipartimento della pubblica sicurezza o da esso dipendente;
  • Vigili del fuoco in servizio e personale del settore amministrativo, tecnico ed informatico del Dipartimento dei Vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile in servizio;
  • dipendenti in servizio presso la Presidenza del consiglio dei ministri (AISI); Le tariffe applicate ai beneficiari, comunque di importo non superiore ai ticket del Servizio sanitario nazionale previsto per le medesime prestazioni, sono riportate in apposite tabelle predisposte dalla Direzione centrale di sanità, che verranno pubblicate sul portale ‘“DoppiaVela”.

Le modalità di accesso ai Centri/Uffici sanitari della Polizia di Stato nonché la fruizione delle prestazioni, vengono disciplinate dai responsabili delle stesse strutture sanitarie con le modalità stabilite dalla stessa Direzione Centrale.

advertise

Nello specifico, gli interessati dovranno produrre autocertificazione (art. 46 d.P.R. 28/12/2000 n. 445) di appartenenza alla categoria di beneficiari individuata all’art. 4 della Convenzione, esibendo la tessera personale di riconoscimento o un documento d’identità equipollente.

Tutti i beneficiari saranno tenuti al pagamento delle eventuali prestazioni che la Direzione centrale di sanità effettua presso strutture esterne, non disponendo delle strumentazioni idonee.

Il versamento dei corrispettivi per tutte le prestazioni indicate nelle tabelle potrà essere effettuato mediante:

a) conto corrente postale nr. 52945003, con codice IBAN IT.26.0.07601.03200.000052945003, intestato al Fondo di assistenza per il personale della Polizia di Stato;

b) conto corrente bancario nr. 2838, presso il Banco B.P.M. S.p.A., con codice IBAN IT07-J-05034-11701-000000002838, intestato al Fondo di assistenza per il personale della Polizia di Stato;

Al momento dell’esecuzione dei pagamenti dovranno essere specificati, quale causale del versamento, la prestazione da fruire o fruita ed il beneficiario.

Si richiama l’attenzione di tutto il personale al puntuale pagamento di quanto richiesto ricordando che le somme versate ai sensi dell’art. 6, comma 2 della Convenzione1, saranno utilizzate soprattutto per finanziare le iniziative ed i contributi da elargire ai dipendenti che hanno figli con malattie ad andamento cronico, inseriti nel cd “Piano Marco Valerio”.

La presente Circolare e tutte le informazioni relative alla Convenzione sono pubblicate sul portale intranet della Polizia di Stato “DoppiaVela”, alla pagina Assistenza > Convenzioni > Salute > Servizio Operativo Centrale di Sanità.

Si confida nella massima diffusione a tutto il personale.


1 In base alle disposizioni impartite dal Ministero dell’economia e finanze, le Parti convengono che una quota percentuale degli importi fissati per le attività prestate dalla Direzione centrale di sanità, tramite le strutture sanitarie centrali e periferiche afferenti, pari al 10% per ogni prestazione, attestato o certificato rilasciato, sia destinata al Fondo di assistenza per il personale della Polizia di Stato.

 

Circolare rinnovo convenzione Fondo Assistenza e D.C. Sanità 2022-2027

Advertisement