Più vicino lo sblocco degli 80 euro. DPCM pubblicato in Gazzetta Ufficiale

    38

    Ultimo aggiornamento 30/08/2019

    PIU’ VICINO LO SBLOCCO DEGLI 80 EURO DEL BONUS SICUREZZA. IN GAZZETTA UFFICIALE IL DPCM 27 FEBBRAIO 2017 DI SPACCHETTAMENTO DEL FONDO P.I. DELLA LEGGE DI BILANCIO 2017.

    E’ stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale serie generale n. 75 del 30 marzo 2017, il d.p.c.m. di spacchettamento delle risorse del Fondo per il pubblico impiego di cui all’articolo 1, comma 365, della legge 11 dicembre 2016, n. 232. (Legge di bilancio 2017).

    Il d.p.c.m., il cui contenuto è noto già da tempo, libera le risorse destinate al rinnovo del contratto del pubblico impiego e, sopratutto, le risorse per finanziare l’emenando riordino dei ruoli e per prorogare il c.d. bonus sicurezza (80 euro) sino a settembre 2017.

    advertise

    Per consentire a NoiPA il ripristino del bonus ed il pagamento degli arretrati da gennaio, mancano ora solo i decreti del MEF per ripartire i fondi tra le Amministrazioni interessate.

    Considerato che le disposizioni  recate  dalla  citata  lettera  c) dell’art. 1, comma 365, della legge 11 dicembre 2016,  n.  232,  sono finalizzate a definire dall’anno 2017 l’incremento del  finanziamento previsto a legislazione vigente per garantire l’attuazione di  quanto disposto dall’art. 8, comma 1, lettera a),  numeri  1)  e  4),  della legge 7 agosto 2015, n. 124, e dall’art. 1, comma 5, della  legge  31 dicembre 2012,  n.  244,  in  materia  di  revisione  dei  ruoli  del personale delle Forze di polizia, delle  Forze  armate  e  del  Corpo nazione dei Vigili del Fuoco  ovvero,  per  il  solo  anno  2017,  la proroga del contributo straordinario di cui all’art.  1,  comma  972, della legge 28  dicembre  2015,  n.  208,  con  la  disciplina  e  le modalità ivi stabilite;  …

    Advertisement