Sicurezza: Fiano (Pd), specificità sia riconosciuta anche per pensioni

38

Ultimo aggiornamento 08/07/2013

(ASCA) – Roma, 19 mar – ”Confermiamo oggi quello che andiamo dicendo da quattro anni e cioè che la specificità del comparto sicurezza e difesa non si deve toccare.

Come già la settimana scorsa ribadiremo direttamente al Governo che la manovra sulle pensioni non può occuparsi di questo comparto prescindendo dalle specifiche condizioni e necessità di lavoro in cui si trovano ad agire gli operatori della sicurezza”.

E’ quanto ha dichiarato Emanuele Fiano, Responsabile Sicurezza Partito Democratico. ”Per questa ragione, – ha aggiunto Fiano – sono al fianco oggi alle manifestazioni di poliziotti che si sono svolte in tutta Italia e domani parteciperò, in rappresentanza del Pd, alla conferenza stampa indetta su questi temi”.

Advertisement