Sicurezza: il cuore del Lavoro

    144

    Anche il Siulp sarà presente alla manifestazione che si terrà a Prato per celebrare la festa dei lavoratori

    Al centro la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro

    Il Siulp augura un buon Primo Maggio a tutti i lavoratori ed a tutti coloro impiegati per la sicurezza dei cittadini

     ‘Sicurezza: il cuore del lavoro’ lo slogan scelto da Cgil, Cisl, Uil  per la tradizionale Festa dei Lavoratori che si svolgerà quest’anno a Prato perché rappresenta un’importante e simbolica realtà industriale dove il tema della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro è fortemente sentito. Un segnale forte e inequivocabile alla politica, al mondo delle imprese e delle istituzioni nazionali e locali, alla scuola e al sistema pubblico, nel cambiare rotta e passo, e per contribuire a porre, quale nostro principio intangibile, a centralità la persona nel lavoro.

    La rilevanza del tema, la rinnovata drammaticità dei dati sugli infortuni e le malattie professionali, le mancanze e i ritardi, a partire dall’assenza di una Strategia nazionale di prevenzione e dalle migliaia di aziende non in regola, sono fattori evidenti di quanto ci sia necessità di porre il tema della tutela della salute e sicurezza al centro dell’attenzione del mondo del lavoro. A dieci anni, poi, dall’emanazione del Dlgs n.81 del 2008, testo che ha posto le basi di un cambiamento profondo, ancora in evoluzione, nel modo di concepire e rendere fattiva la prevenzione e protezione nei diversi ambiti lavorativi, la scelta fatta acquisisce un valore ancora più significativo.

    [attachments template=template_1]

    advertise
    Advertisement