Siulp: espulso ex segretario generale – Dichiarazioni del Segretario Generale Felice Romano

1106

Ultimo aggiornamento 08/07/2013

Siulp: espulso ex segretario generale

Dichiarazioni del Segretario Generale Felice ROMANO 

Dopo circa 25 anni di incarichi nazionali, Oronzo Cosi, per gravi atti di slealtà nei confronti del SIULP, con voto unanime degli organismi preposti è stato “espulso”.

advertise

 “Un provvedimento doloroso ma necessario” afferma Felice Romano , Segretario Generale in carica del maggiore sindacato della Polizia di Stato,”specie in considerazione delle ultime disarmanti scelte di Cosi che erano dirette ad intaccare, senza riuscirci, la consistenza associativa della nostra Organizzazione.”

Ciò che amareggia è il fatto che questo inutile e maldestro tentativo, è stato posto in essere dopo il fallimento nella carriera politica che lo ha visto candidato al Senato senza essere eletto.

La scorciatoia di formare un nuovo sindacato, che per avere la rappresentatività lo ha costretto a federarsi con due organizzazioni, una autonoma e l’altra in rapporto diretto con la confederazione UIL, è stata intrapresa dopo il fallimento di capeggiare un’opposizione interna al SIULP.

Un risvolto veramente sorprendente da parte di chi, nel SIULP, ha rappresentato per anni i valori di un’altra grande confederazione, la CISL.

Da oggi Oronzo Cosi non è più un iscritto del Siulp”

Advertisement