SPENDING REVIEW: mobilitazione sindacati polizia e prefettizi “CANCELLIERI non ci informa su misure, è inaccettabile”

33

Ultimo aggiornamento 08/07/2013

Comunicato stampa

Mobilitazione generale di tutto il personale del ministero dell’interno (prefettizi, Polizia di Stato e Vigili del Fuoco) per possibili tagli lineari alla sicurezza alimentati dal silenzio assordante del ministro Cancellieri

Manca una settimana alla riunione decisiva del comitato interministeriale sulla “spending review” ma ancora il ministro cancellieri non ha dato alcuna informazione alle oo.ss. sulle misure di risparmio che intende proporre al governo. anche il programmato incontro di oggi e’slittato a data da destinarsi.

Le oo.ss., nel ritenere inaccettabile il comportamento del ministro, esprimono grave preoccupazione perche’ dalla futura organizzazione dipendono i beni primari della tenuta del sistema, della sicurezza, della pubblica incolumita’ e della tutela dei diritti civili.

Il perdurare del silenzio del ministro puo’ soltanto alimentare il sospetto, denunciato da queste oo.ss., che la “spending review” possa risolversi esclusivamente nell’ennesimo taglio lineare di risorse e dei presidi delle prefetture, della polizia di stato e dei vigili del fuoco, piuttosto che in una riorganizzazione efficiente ed efficace.

Le oo.ss. chiedono al governo di salvaguardare i diritti essenziali dei cittadini e ribadiscono, fin da ora, che non si presteranno a ratificare decisioni gia’ prese senza un serio e costruttivo confronto.

Le oo.ss. dei prefetti e polizia di stato dichiarano lo stato di agitazione, preannunciano assemblee che nei prossimi giorni si svolgeranno nei luoghi di lavoro e invitano tutti a partecipare ad una giornata di mobilitazione nazionale che si terra’a roma il 13 giugno. le oo.ss dei vigili del fuoco hanno gia’ proclamato per il 18 giugno prossimo lo sciopero generale della categoria.

 

Roma, 5 giugno 2012

 

SINPREF – SNADIP CISAL – AP ASSOCIAZIONE PREFETTIZI

SIULP – SAP – UGL – CONSAP

FNS CISL VV.F. – UGL – CONAPO

 

SPENDING REVIEW:MOBILITAZIONE SINDACATI POLIZIA E PREFETTIZI ‘CANCELLIERI NON CI INFORMA SU MISURE, E’ INACCETTABILE’

 

(ANSA) – ROMA, 5 GIU – ”Manca una settimana alla riunione decisiva del comitato interministeriale sulla spending review, ma ancora il ministro Cancellieri non ci ha dato alcuna informazione sulle misure di risparmio che intende proporre al governo. Anche il programmato incontro di oggi e’slittato a data da destinarsi”. Lo affermano i sindacati della carriera prefettizia, della polizia e dei vigili del fuoco Sinpref, Snadip Cisal, Ap Associazione Prefettizi, Siulp, Sap, Ugl, Consap, Fns Cisl vv.f., Ugl, Conapo, proclamando lo stato di agitazione delle categorie ed una mobilitazione nazionale il 13 giugno prossimo a Roma. I sindacati giudicano ”inaccettabile il comportamento del ministro ed esprimono grave preoccupazione perche’ dalla futura organizzazione dipendono i beni primari della tenuta del sistema, della sicurezza, della pubblica incolumita’ e della tutela dei diritti civili”. ”Il perdurare del silenzio del ministro – proseguono le organizzazioni – puo’ soltanto alimentare il sospetto che la spending review possa risolversi esclusivamente nell’ennesimo taglio lineare di risorse e dei presidi delle prefetture, della polizia di stato e dei vigili del fuoco, piuttosto che in una riorganizzazione efficiente ed efficace”.

 

Advertisement