Tokyio 2020, bilancio storico per l’Italia grazie anche alla Polizia di Stato.

522

Con un bilancio che rimarrà nella storia per lo sport italiano si sono chiuse le olimpiadi di Tokyo 2020.

Le 40 medaglie conquistate dall’Italia è stato un risultato possibile grazie alla dedizione e allo spirito di abnegazione dei nostri atleti ma soprattutto del gruppo sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato che si conferma un settore importante per l’Amministrazione della P.S. ma anche per lo sport e per tutto il nostro Paese. Un lavoro che conferma lo spirito di servizio proprio della Polizia di Stato che, insieme, c’è sempre anche nel conquistare traguardi storici e prestigiosi per il nostro Paese.

Per questo ringraziamo il Capo sella Polizia – Direttore Generale della P.S. Lamberto Giannini, per la sensibilità e l’attenzione che pone a questo settore strategico non solo per lo sport ma anche e soprattutto per la diffusione della cultura della legalità e del rispetto delle regole, ma soprattutto vogliamo ringraziare tutti i nostri colleghi delle Fiamme Oro. Dai Dirigenti a tutti gli atleti per lo straordinario lavoro fatto e per il prestigio che hanno contribuito ad arricchire per il nostro Paese e per tutta la Polizia di Stato. È quanto scrive in una nota Felice Romano, Segretario Generale del Siulp commentando lo straordinario risultato conseguito alle Olimpiadi appena concluse.

Tra queste vittorie storiche – prosegue – c’e’ stata anche quella di Jacobs nei 100 metri. Una performance dell’atleta delle Fiamme Oro che fa brillare ancora di più le 40 medaglie conquistate. Dei 10 ori conquistati 5 sono arrivati dagli atleti delle Fiamme Oro a conferma della serietà e del grande impegno che i nostri atleti e la nostra Amministrazione dispiegano ogni giorno per arricchire la cultura della legalità e del rispetto delle regole. Una strategia che ci ha consentito di recuperare centinaia di giovani dal rischio di deviazione in zone altamente pericolose per la presenza Criminale.

Avere l’opportunità di poter dedicarsi allo sport in mancanza di una prospettiva di lavoro o di studio, è sicuramente un’occasione che molti giovani hanno raccolto e continueranno a raccogliere anche invogliati dagli straordinari ari risultati ottenuti dagli atleti delle Fiamme Oro.

Credo che questa opera, che ci riempie di orgoglio, sia la medaglia più bella che le Fiamme Oro possano regalare al Paese dopo quelle straordinarie che ci hanno regalato con le performance alle Olimpiadi appena concluse.

Grazie a tutti i nostri atleti e a tutti lo Sport italiano per queste incredibili emozioni.

Felice Romano

PDF Comunicato

Advertisement