1° corso per il transito personale attività Tecnico-Scientifica

660
1° Corso di qualificazione professionale per il transito del personale della Polizia di Stato nei ruoli del personale che espleta attività tecnico-scientifica o tecnica ex art. 2 comma I, lettere aaa-bis) e aaa-ter) del decreto legislativo n. 95/2017 e successive modificazioni (Anno 2020).
Comunicazione preliminare avvio corso

Sul Bollettino Ufficiale del personale del Ministero dell’Interno – Supplemento straordinario 1/26 del 16 settembre u.s., sono state pubblicate le graduatorie finali per il transito, a domanda, relativo all’anno 2020 del personale appartenente al ruolo degli ispettori, dei sovrintendenti e degli assistenti e agenti di cui alle procedure previste dall’ 2, comma I, lettera aaaa-bis) e aaga-ter) del decreto legislativo n.95/2017 e successive modificazioni.

AI riguardo, questo Ispettorato sta predisponendo le attività prodromiche all’avvio del relativo corso di qualificazione professionale che, come previsto dal decreto dipartimentale 8 giugno 2020 — attuativo del c.d. riordino – ha la durata di cinque giorni e si svolge in modalità e — learning presso l’ufficio o reparto di appartenenza del personale trasferito nel ruolo tecnico.

Il corso, denominato #/° Corso di qualificazione professionale per il transito del personale della Polizia di Stato nei ruoli del personale che espleta attività tecnico-scientifica o tecnica”,interessa complessive 358 unità come di seguito ripartite:

  • lettera aaaa-bis) n. 62 ruolo ispettori, n. 100 ruolo sovrintendenti, n. 165 ruolo assistenti/agenti;
  • lettera aaaa-ter) n. 2 ruolo ispettori, n. 4 ruolo sovrintendenti, n. 25 ruolo assistenti/agenti.

Le attività formative saranno curate dall’Istituto per sovrintendenti di Spoleto e si svolgeranno dal’ 11 al 15 ottobre 2021.

In merito alle modalità di svolgimento del corso, si evidenzia che requisito imprescindibile per la partecipazione al corso e accredito alla piattaforma predisposta è la mail — corporate ed è pertanto indispensabile che ciascun dipendente verifichi – sin da subito – l’operatività del proprio indirizzo di posta elettronica istituzionale, con particolare riguardo all’eventualità della password scaduta ovvero a problematiche connesse alla c.d. “migrazione” in atto.

Al termine del corso, a ciascun frequentatore verrà rilasciato un attestato di frequenza” dal dirigente dell’ufficio o reparto di appartenenza, il cui modello, predisposto da questo Ispettorato, si invia in allegato.

fidando nella massima diffusione della presente circolare, con particolare riferimento al personale interessato dall’avvio del corso in argomento, si precisa che i contenuti di dettaglio – concernenti le modalità di svolgimento del corso, l’accesso in piattaforma e la fruizione dei moduli e-learning, verranno comunicati con successiva circolare, che sarà pubblicata anche sul portale “Doppiavela” (percorso Professione > Formazione > Corsi > Corsi riordino).

PDF CON ALLEGATI

Advertisement