Convegno – Rispetto della legalità e prevenzione: i valori dello Sport

76

Ultimo aggiornamento 01/09/2015

2014_02_04__locandina

Rassegna stampa

Convegno

advertise

Rispetto della legalità e prevenzione: i valori dello Sport

organizzato dall’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping e

dal Ministero dell’Istruzione in collaborazione con il Ministero dell’Interno ed il CONI,

4 febbraio 2014

Roma presso la Scuola Superiore della Polizia in Via Pier della Francesca 2

a partire dalle ore 11.00.

Nell’ambito del Convegno verrà lanciato il Concorso Nazionale “Valori in Movimento” – Diventa Campione di Vita in un Ciak! – ideato e promosso dalla Direzione Generale per il Personale Scolastico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e dall’Osservatorio, e realizzato con la collaborazione del CONI, dell’Ecologico International Film Festival (EIFF) e di Rai Gulp.

L’iniziativa concorsuale è rivolta a tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado e darà il via alla Campagna di Prevenzione, Comunicazione e Contrasto del Bullismo e Doping che l’Osservatorio sta portando avanti da più di un anno e che ad oggi ha prodotto ottimi risultati (per maggiori info potete visitare il sito ufficiale www.bullismoedoping.it e www.valorinmoviemento.it ).

Gli alunni ed i docenti delle scuole, attraverso la realizzazione di prodotti video, potranno analizzare e reinterpretare in forma creativa i valori fondanti della cultura motoria e sportiva (gli 11 valori “Campioni di Vita” dell’Osservatorio). Un’opportunità che avvicinerà ancora di più il mondo della scuola allo sport, considerando che l’Osservatorio ha realizzato più di trenta convegni nelle maggiori scuole italiane ed altre interessanti iniziative patrocinate dal CONI, dalla Federcalcio, dai Gruppi Sportivi Militari e Polizia di Stato, dalla Camera dei Deputati, che hanno visto la partecipazione di molti campioni olimpici di varie discipline sportive e di personaggi del mondo dello spettacolo.

Al Convegno interverranno tutti i Partner dell’Osservatorio ed hanno già dato conferma di partecipazione il Ministro dell’Interno On. Angelino Alfano, il Capo della Polizia Prefetto Alessandro Pansa, il Direttore di Rai Ragazzi Massimo Liofredi, la giornalista RAI Paola Ferrari, moderatrice e Portavoce dell’Osservatorio, ben cinque Campioni Olimpici Londra 2012 e tantissime autorità del mondo dello Sport, della Cultura e del Cinema.

Le testate del TG1, di RAI SPORT e RAI GULP hanno già realizzato servizi di lancio dell’iniziativa con promozione del sito dedicato e del materiale informativo (per maggiori informazioni www.bullismoedoping.it e www.valorinmoviemento.it ).

La nostra speranza è che lo Sport Italiano possa continuare a trasmettere messaggi positivi a milioni di giovani ragazzi delle scuole italiane e che, anche attraverso il Concorso Nazionale, possa dare vita, anno dopo anno, ad un’azione sinergica volta a sostenere la Campagna di Prevenzione, Informazione e Contrasto dell’Osservatorio per sensibilizzare i giovani alla pratica sportiva nel RISPETTO DELLO REGOLE!

Siamo certi che il 4 febbraio il MIUR, il CONI, RAI GULP, l’Osservatorio, le Federazioni Sportive Nazionali, il Ministero dell’Interno , il SIULP e l’International Film Festival tutti insieme sapranno lanciare un grande messaggio ai giovani che, in verità, rappresentano il nostro futuro.

Di seguito riportiamo l’elenco delle Federazioni Sportive Nazionali che hanno già aderito al progetto:

1 – PUGILATO

2 – CANOA

3 – CALCIO

4 – HOCKEY

5 – NUOTO

6 – NUOTO SINCRONIZZATO

7 – SPORT INVERNALI

8 – MOTOCICLISMO

9 – CANOTTAGGIO

10 – SCHERMA

11 – PALLACANESTRO

12 – CICLISMO

13 – ARMI DA CACCIA FIDASC

14 – TENNIS TAVOLO

15 – LOTTA PESI JUDO

Advertisement