Calendario per audizioni preliminari, nelle Commissioni riunite V del Senato e V della Camera, per la definizione del Documento Economico Finanziario (D.E.F.).

37

Ultimo aggiornamento 08/07/2013

Le maggiori Organizzazioni Sindacali del Comparto Sicurezza, Difesa e Soccorso Pubblico, hanno inviato una richiesta di convocazione ai Presidenti delle Commissioni di Camera e Senato, per la definizione del Documento Economico Finanziario (D.E.F.)

Di seguito riportiamo il testo della lettera

Onorevoli Signori Presidenti,

nel ringraziare anticipatamente per l’attenzione che vorranno dedicarci, le scriventi Organizzazioni sindacali e Rappresentanze militari, in rappresentanza degli oltre 450.000 operatori del Comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico, con la presente richiedono la Loro cortese attenzione su una problematica che merita un Loro tempestivo e risolutivo intervento.
Le stesse, infatti alle quali la legge attribuisce il titolo ad essere convocate preventivamente in sede di definizione del Documento Economico Finanziario, in quanto sostitutivo del precedente Documento di Programmazione Economico Finanziario, hanno appreso che lunedì 18 e martedì 19 scorso, presso le Commissioni dalle SS.LL. presiedute, sono state effettuate le audizioni delle parti sociali e di quelle datoriali in merito ai contenuti del nuovo D.E.F..
Pur consapevoli della priorità del dover convocare le parti sindacali e i rappresentanti delle imprese per discutere le strategie di macro economia, sulle quali sicuramente verrebbe difficile aggiungere ulteriori elementi qualificanti rispetto a quelli che sono già stati rappresentati dalle parti intervenute nelle suddette audizioni, si vuole sottolineare la necessità di chi scrive di essere informati rispetto alle ricadute sui Comparti rappresentati e alla politica dei redditi e contribuire alla parte riguardante la specificità dei comparti stessi.
Ciò anche alla luce della specifica previsione normativa, contenuta all’articolo 19 della legge 183/2010 la quale ha previsto, inoltre al comma 2, che la disciplina attuativa dei principi e degli indirizzi della specificità, e gli stanziamenti delle necessarie risorse per applicarli, è demandata a successivi provvedimenti legislativi.
Tutto ciò premesso le scriventi Organizzazioni sindacali e Rappresentanze Militari, sono con la presente, a richiedere un’audizione per conoscere i contenuti del D.E.F. che riguardano i comparti sicurezza, difesa e soccorso pubblico, le eventuali previsioni normative ed economiche per dare attuazione al richiamato articolo 19 della legge 183/2010 e, conseguentemente rappresentare contributi ed aspettative degli oltre 450.000 addetti che, quotidianamente operano in difesa delle Istituzioni, della democrazia, della sicurezza, della difesa e del soccorso pubblico del Paese.
Nell’attesa di un cortese positivo riscontro alla presente, l’occasione è propizia per inviare cordialissimi saluti e sensi di elevata stima.

POLIZIA DI STATO
SIULP – SAP – UGL-Polizia di Stato – COISP

POLIZIA PENITENZIARIA
SAPPE – UIL- Penitenziari – SINAPPE – FNS-CISL – UGL Penitenziaria

CORPO FORESTALE DELLO STATO
SAPAF – UGL-Forestale – Fe.Si.Fo. – FNS CISL

COCER INTERFORZE

VIGILI DEL FUOCO
FNS CISL – UGL Vigili del Fuoco – CO.NA.PO. – DIRSTAT VVF

Advertisement