Cedolino luglio 2023 – confermato accredito F.e.s.i. e una tantum 1,5%

25174

Ultimo aggiornamento 13/07/2023

Come già anticipato, sono in fase di aggiornamento i cedolini di luglio 2023 in cui verranno accreditati il Fesi, l’aggiornamento dello stipendio con l’aumento una tantum per l’anno corrente, pari all’1,5%, unitamente agli arretrati da gennaio 2023 con gli importi che già abbiamo segnalato in precedenza, variabili in relazione alle qualifiche possedute. Chi avesse, poi, presentato in tempo utile la dichiarazione dei redditi troverà già a credito anche il rimborso fiscale del 730.

Al riguardo, poiché i flussi di aggiornamento vengono trasmessi a scaglioni, alcune posizioni possono risultare non attualizzate. Entro qualche giorno la procedura dovrebbe essere completata per tutto il personale. La verifica della somma complessiva potrà essere effettuata, come di consueto, controllando la voce consultazione pagamenti dell’account del cedolino Noipa. Non sono da escludere modifiche in corso d’opera con eventuali correzioni riconducibili all’elevato numero di dati in fase di inserimento, ragione per la quale consigliamo di non dare per definitivi gli importi visionati, che saranno stabilizzati nel giro di qualche giorno.

Advertisement