Concorso 1650 agenti – nuova procedura assunzionale

2906

Ultimo aggiornamento 30/07/2022

Da fonti del Dipartimento abbiamo appreso che a seguito di quanto disposto nel DL convertito con modificazioni dalla L. n. 79 del 29.06.2022, sarà assunto un contingente di 500 unità attingendo all’elenco degli idonei alla prova scritta del concorso pubblico per l’assunzione di 1650 agenti banditi con decreto del 29.01.2020.

Presumibilmente saranno convocati alle selezioni dai 1000 ai 1200 concorrenti presenti nella graduatoria di riferimento secondo l’ordine decrescente del voto conseguito, comunque non inferiore a 8,25/10, ferme restando le riserve, le preferenze e i requisiti applicabili secondo la normativa vigente alla data dell’indizione della procedura concorsuale di riferimento.

Ragionevolmente le convocazioni dovrebbero essere previste per il prossimo mese di settembre. Questa nuova procedura assunzionale va a realizzare le richieste del Siulp costituendo il giusto corollario dell’attività svolta dal nostro sindacato per incrementare e salvaguardare le esigenze di organico della polizia di stato.

Advertisement