Concorso 2662 vice Ispettori

4750

Ultimo aggiornamento 09/07/2022

È stata pubblicata la nuova graduatoria del concorso a 2.662 posti per vice ispettore del ruolo degli ispettori della Polizia di Stato, indetto con decreto del Capo della Polizia – Direttore generale della pubblica sicurezza, datato 31 dicembre 2020, pubblicato nel Bollettino Ufficiale del personale del Ministero dell’Interno – supplemento straordinario n. 1/57 del 31 dicembre 2020.

Come già noto la stessa ha subito modificazioni a seguito di numerose istanze di rettifica in regime di autotutela decisoria. In particolare la rettifica ha interessato 48 posizioni determinando l’ingresso tra i vincitori di ulteriori candidati che nella versione precedente della stessa graduatoria occupavano posizioni successive alla 2662. Ribadiamo che, come previsto, non saranno convocati tutti i 2662 primi classificati, ma solo coloro i quali potranno portare a termine il corso di formazione prima di essere collocati in quiescenza.

Per questo motivo i candidati che compiranno il 60mo anno durante il mese di settembre e saranno quindi collocati in quiescenza il 1mo ottobre 2022, non verranno convocati per l’avvio al corso.
La graduatoria, quindi, scorrerà per un numero pari ai non convocati per pensionamento oltre al numero delle posizioni di coloro che, in tempo utile, faranno pervenire la loro eventuale rinuncia al corso.
Come previsto dalla norma, le eventuali rinunce inoltrate e pervenute dopo il termine massimo che verrà indicato nella apposita circolare, non daranno luogo ad altri scorrimenti della graduatoria e i posti lasciati liberi saranno devoluti al concorso interno a 1142 posti attualmente in corso di svolgimento, così come peraltro avvenuto già nelle occasioni precedenti.

Nelle prossime settimane verranno elaborati sia l’elenco di coloro i quali verranno avviati al corso sia l’elenco delle sedi disponibili da scegliere, tenendo presente che il 95% circa dei vincitori riveste la qualifica di sovrintendente capo ed ha quindi garantita la sede, intesa come provincia.

Advertisement