Decreto Ministro Interno di concerto con M.E.F. adottato 12.01.2023

1514
Decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, adottato in data 12 gennaio 2023, recante: “Modalità graduali di incremento relative alle modifiche delle dotazioni organiche previste per le qualifiche di primo dirigente, di vice questore e di vice questore aggiunto della carriera dei funzionari della Polizia di Stato che espletano funzioni di polizia e conseguente rielaborazione del piano programmatico pluriennale di cui al decreto 20 maggio 2021”.
Pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Per debita informazione, si comunica che, nella Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 47 del 24 febbraio 2023, che si allega per la parte di interesse, è stato pubblicato il decreto in oggetto indicato, adottato in data 12 gennaio 2023, ai sensi dell’art. 1, comma 961-bis, lett. d), della legge 30 dicembre 2021, n. 234, in relazione agli incrementi organici della Polizia di Stato disposti alle lett. a), b) e c) del predetto comma.

Al riguardo, si evidenzia che il provvedimento:

  • con la Tabella A, determina le modalità graduali di incremento relative alle modifiche delle dotazioni organiche intervenute per le qualifiche di primo dirigente e di vice questore e vice questore aggiunto della carriera dei funzionari della Polizia di Stato che espletano funzioni di polizia;
  • con la Tabella B, rielabora il piano programmatico pluriennale di cui al decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, del 20 maggio 2021, andando a modificare, laddove necessario, le rimodulazioni semestrali per le qualifiche oggetto degli incrementi organici disposti con la sopra richiamata norma e, comunque, riportando le complessive dotazioni organiche dei ruoli e delle carriere del personale della Polizia di Stato.

PDF CIRCOLARE

Advertisement