Diritto alla mensa obbligatoria di servizio

359

Ultimo aggiornamento 19/04/2024

Diritto alla mensa obbligatoria di servizio o, in sua assenza, al buono pasto in caso di impiego di reparti ordinari in zona disagiata

Si comunica che la Direzione Centrale per i servizi di Ragioneria, interessata in merito dall’ufficio 5^ – Relazioni Sindacali della Polizia di Stato, ha comunicato che risulta possibile aderire all’erogazione di buoni pasto in favore del personale appartenente ai reparti ordinari allorquando viene comandato in servizi autostradali, in sostituzione del personale appartenente alle Sottosezioni, riconosciute sedi disagiate.

Infatti la legge numero 203/ 1989, all’articolo 1, comma 1, lettera c) prevede in via ordinaria la costituzione di mense obbligatori di servizio (o, in alternativa, la possibilità di fruire del servizio presso esercizi privati di ristorazione ovvero l’attribuzione del buono pasto ai sensi dell’articolo 1, comma 703, della legge numero 205/2017) a favore, tra l’altro, del “personale impiegato in servizi di istituto In località di preminente interesse operativo ed in situazioni di grave disagio ambientale”.

Advertisement