Introduzione obbligo vaccinale personale della Polizia di Stato – Richiesta di incontro

8157

Decreto approvato dal Cdm il 24 novembre 2021 – introduzione dell’obbligo vaccinale per il personale della Polizia di Stato – Richiesta di incontro

Riportiamo il testo della lettera inviata in data 26 novembre u.s. al Pref. Lamberto Giannini, Capo della Polizia:

“Signor Capo della Polizia,
Nel quadro delle iniziative di carattere straordinario finalizzate a fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid 19, il Consiglio dei Ministri ha emanato in data 24 corrente un Decreto Legge che introduce un nuovo set di regole per affrontare la quarta ondata della pandemia.
Tra le novità di maggiore impatto per la categoria vi è la previsione dell’allargamento dell’obbligo vaccinale che viene esteso anche a militari e forze dell’ordine.

Il passaggio dal regime volontario a quello obbligatorio comporta l’esigenza di determinare le modalità di attuazione della previsione normativa e rendere esplicite le conseguenze della eventuale inottemperanza all’obbligo, anche attraverso una adeguata attività di informazione.

Si chiede, pertanto, nelle more dell’emanazione di circolari e atti applicativi, un urgente incontro allo scopo di ottenere informazioni ed elementi di valutazione in ordine all’applicazione dell’obbligo vaccinale al personale della Polizia di Stato, soprattutto con riferimento alla necessità di salvaguardare i diritti del personale, da quelli personalissimi come il diritto alla privacy e alla salute, a quelli più strettamente attinenti e connessi al rapporto di lavoro.

Certi della Sua attenzione cogliamo l’occasione per inviare cordiali saluti e sensi di rinnovata stima in attesa di un cortese urgente riscontro.”

Advertisement