L’albero della memoria – dai giovani poliziotti della scorta di Falcone ai ragazzi di Como

21

Ultimo aggiornamento 08/07/2013

 

Il 23 maggio 1992 alle 17.58, sull’autostrada A29, tra Palermo e Trapani nei pressi dello svincolo di Capaci, per l’esplosione telecomandata di 500kg di tritolo, sono morti:

ROCCO DICILLO (30 anni, agente scelto di Polizia)

ANTONIO MONTINARO (30 anni, assistente di Polizia)

VITO SCHIFANI (27 anni, agente di Polizia)

FRANCESCA MORVILLO (47 anni, magistrato)

GIOVANNI FALCONE (53 anni, magistrato)

il 24 maggio 2010, gli studenti del Centro Formazione della Fondazione Minoprio con i giovani dell’ITC “Caio Plinio” piantano un carpino bianco in memoria delle vittime della strage di Capaci.

 

Como

24 maggio 2010

ITC Caio Plinio

via J. Rezia, 9

ore 10.00

Advertisement