Polizia Ferroviaria – Scorte di lunga percorrenza

487

Ultimo aggiornamento 08/04/2022

In riferimento ad una richiesta della Segreteria Nazionale che sottolineava la mancanza di uno spazio idoneo e riservato, utile per sviluppare in sicurezza il servizio di vigilanza effettuato dai colleghi della Polizia Ferroviaria a bordo dei treni a lunga percorrenza, la Direzione Centrale per l Polizia Stradale, ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti speciali della Polizia di Stato ha rappresentato che, da notizie assunte da ferrovie dello Stato Italiane – security & risk.- protezione aziendale, la conformazione dei treni non consente di individuare spazi da riservare esclusivamente al personale della Polizia ferroviaria in servizio di vigilanza a bordo treno.

Tuttavia, la suddetta società ha confermato la disponibilità ad agevolare detto personale concedendo la possibilità di posizionare il proprio bagaglio nella cappelliera del compartimento riservata al personale di bordo, nei treni di trasporto Intercity notte. Per quanto riguarda la disponibilità di spazi ove svolgere le attività che necessitino di un certo grado di riservatezza, è stata confermata la possibilità di utilizzare il compartimento a disposizione del capo treno o quello libero più vicino.

Advertisement