Romano: “Ringraziamo l’On. Boldrini ma ha confuso nostre parole”.

2827
Cortei: Romano (Siulp) “Ringraziamo l’On. Boldrini per la citazione ma ha confuso nostre parole”.

Citato il SIULP in un post dell’On. Boldrini, il Segretario Generale del sindacato maggioritario di Polizia, Felice Romano, ha prontamente precisato: “Ringraziamo l’On. Boldrini per aver citato anche il Siulp nell’esprimere la sua idea sui fatti accaduti a Pisa anche se, per correttezza di informazione, ci vediamo costretti a dover correggere quanto affermato riguardo la nostra posizione. Il Siulp ha espresso convinta amarezza per quanto avvenuto a Pisa, atteso che vi erano stati scontri tra manifestanti, tra cui tanti ragazzi ma non solo, e Forze di Polizia sottolineando che davanti a quelle scene era evidente che avessimo perso tutti: lo Stato, la Democrazia e la Civile Convivenza, e per questo invitavamo tutti ad una profonda e pacata riflessione”.

“L’indignazione, forte e convinta, l’abbiamo espressa per la presenza dei soliti professionisti del disordine che, ancora una volta, avevano sfogato la loro violenza, strumentalizzando gli studenti e i loro intendimenti, forti dell’ormai assoluta impunità. Impunità che li alimenta nella continua ricerca di nuove situazioni nelle quali dare sfogo alla loro violenza contro lo Stato e ogni suo rappresentante”.

“Su questa situazione – conclude Romano – il SIULP ha manifestato con forza la propria indignazione invitando tutte le parti, a cominciare dalla politica, a trovare nuove, chiare e più stringenti regole nella gestione delle pubbliche manifestazioni, sottolineando anche come su queste questioni abbiamo bisogno di risposte serie, concrete e immediate e non di codici e numeri che servono solo a sollevare la coscienza di chi non vuole affrontare i problemi concreti”.

Roma, 29 Febbraio 2024

Advertisement