Avvio delle procedure di scrutinio per merito comparativo 20-01-2021

2769

Si comunica l’avvio delle procedure relative ai sottoelencati scrutini per merito comparativo:

  1. promozione alla qualifica di dirigente superiore con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – posti disponibili: 13;
    – sono interessati alla procedura di scrutinio tutti i primi dirigenti con almeno cinque anni di effettivo servizio nella qualifica alla data del 31 dicembre 2020 (art. 9 del decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334, e successive modificazioni);
  2. promozione alla qualifica di dirigente superiore tecnico fisico con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – posti disponibili: 1;
    – sono interessati alla procedura di scrutinio tutti i primi dirigenti tecnici fisici con almeno cinque anni di effettivo servizio nella qualifica alla data del 31 dicembre 2020 (art. 36 del citato d.lgs. n. 334/2000, e ss.mm.);
  3. promozione alla qualifica di dirigente superiore medico con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – posti disponibili: 2;
    – sono interessati alla procedura di scrutinio tutti i primi dirigenti medici con almeno cinque anni di effettivo servizio nella qualifica alla data del 31 dicembre 2020 (art. 51 del citato d.lgs. n. 334/2000, e ss.mm.);
  4. promozione alla qualifica di primo dirigente con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – posti disponibili: 40;
    – sono interessati alla procedura di scrutinio tutti i vice questori con almeno diciassette anni di effettivo servizio nella carriera e nel ruolo dei commissari alla data del 31 dicembre 2020 (art. 2, comma 1, lett.ee) del decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95);
  5. promozione alla qualifica di primo dirigente tecnico fisico con decorrenza 1° gennaio
    2021:
    – posti disponibili: 2;
    – sono interessati alla procedura di scrutinio tutti i direttori tecnici superiori fisici con almeno diciassette anni di effettivo servizio nella carriera dei funzionari tecnici della Polizia di Stato alla data del 31 dicembre 2020 (art. 2, comma 1, lett. III) del citato d.lgs.n. 95/2017, e ss.mm.);- allo scrutinio per merito comparativo per la promozione alla qualifica di primo dirigente tecnico fisico accedono anche i direttori tecnici superiori fisici che siano stati ammessi in precedenza ad almeno uno scrutinio per l’accesso alla medesima qualifica, purché in possesso degli altri requisiti previsti (art. 2, comma 1, lett. III-bis) del citato d.lgs. n. 95/2017, e ss.mm.);
  6. promozione alla qualifica di primo dirigente medico con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – posti disponibili: 5;
    – sono interessati alla procedura di scrutinio tutti i medici superiori con almeno diciassette anni di effettivo servizio nella carriera dei medici della Polizia di Stato alla data del 31 dicembre 2020 (art. 2, comma I, lett. sss) del citato d.lgs. n. 95/2017, e ssimm.);
    – allo scrutinio per merito comparativo per la promozione a primo dirigente medico accedono anche i medici superiori che siano stati ammessi in precedenza ad almeno uno scrutinio per l’accesso alla medesima qualifica, purché in possesso degli altri requisiti previsti (art. 2, comma I, lett. sss-bis) del citato d.lgs. n. 95/2017, e ss.mm.);
  7. promozione alla qualifica di vice questore con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – sono interessati alla procedura di scrutinio i vice questori aggiunti, in servizio al 1° gennaio 2018, con almeno tredici anni di effettivo servizio nella carriera e nel ruolo dei commissari alla data del 31 dicembre 2020 (art. 2, comma 1, lett. aa) e z), del citato d.lgs. n. 95/2017);
  8. promozione alla qualifica di direttore tecnico superiore con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – sono interessati alla procedura di scrutinio i direttori tecnici capo, in servizio al 1°
    gennaio 2018, con almeno tredici anni di effettivo servizio nella carriera dei funzionari
    tecnici della Polizia di Stato alla data del 31 dicembre 2020 (art. 2, comma 1, lett. hhh) e
    ggg), del citato d.lgs. n. 95/2017, e ss.mm.)
  9. promozione alla qualifica di medico superiore con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – sono interessati alla procedura di scrutinio i medici capo, in servizio al 1° gennaio 2018, con almeno tredici anni di effettivo servizio nella carriera dei medici della Polizia di Stato alla data del 31 dicembre 2020 (art. 2, comma 1, lett. qgg) e ppp), del citato d.lgs.n. 95/2017, e ss.mm.);
  10. ammissione al corso di formazione dirigenziale per la promozione alla qualifica di vice questore aggiunto con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – sono interessati alla procedura di scrutinio i commissari capo con almeno sei anni di effettivo servizio nella qualifica alla data del 31 dicembre 2020 (art. 2, comma 1, lett. aa), del citato d.lgs. n. 95/2017 e art. 6 del citato d.lgs. n. 334/2000, e ss.mm.);
  11. ammissione al corso di formazione dirigenziale per la promozione alla qualifica di direttore tecnico capo con decorrenza 1° gennaio 2021:
    – sono interessati alla procedura di scrutinio i commissari capo tecnici con almeno sette anni di effettivo servizio nella qualifica alla data del 31 dicembre 2020 (art. 2, comma ], lett. hhh), del citato d.lgs. n. 95/2017 e art. 33 del citato d.lgs. n. 334/2000, e ss.mm.);
  12. scrutinio per merito assoluto per la promozione. a ruolo aperto. alla qualifica di commissario capo del ruolo direttivo:
    – sono interessati alla procedura di scrutinio i commissari del ruolo direttivo con almeno due anni e tre mesi di effettivo servizio nella qualifica alla data del 31 dicembre 2020. Per il personale con una anzianità nella qualifica di ispettore superiore-sostituto ufficiale di pubblica sicurezza, inferiore a dodici anni, la promozione a commissario capo sì consegue dopo quattro anni di effettivo servizio nella qualifica di commissario (art. 2,comma 1, lett. t), n. 1, del citato d.lgs. n. 95/2017).

TESTO COMPLETO AVVIO DELLE PROCEDURE DI SCRUTINIO

Advertisement