Incontro tavolo tecnico sulle problematiche attinenti ai concorsi a vice sovrintendenti

43

Ultimo aggiornamento 08/07/2013

In data odierna, come preannunciato dopo l’incontro del 3 corrente, si è tenuta la riunione del tavolo tecnico tra le OO.SS. della Polizia di Stato e una delegazione del Dipartimento della P.S., presieduta dal Direttore dell’Ufficio Ordinamento del Dipartimento della P.S. V. Prefetto dr.ssa Maria Rosaria Iodice, per discutere sulle possibili soluzioni dirette a risolvere il problema relativo l’arretrato dei concorsi per l’accesso alla qualifica di Vice Sovrintendente.

L’Amministrazione, nella riunione odierna ha ulteriormente precisato e confermato che la proposta espressa nella riunione precedente riguarda l’indizione, in via straordinaria, di due concorsi interni per titoli riferiti alle vacanze riguardanti le singole annualità e con il fine di annullare l’arretrato di nove anni finora maturato.

Nel corso della riunione interna, alla proposta formulata dall’Amministrazione, prima ancora d’iniziare la discussione di merito, qualche sigla ha nuovamente posto alcune pregiudiziali politiche strumentali, populiste e demagogiche, peraltro già espresse anche nella riunione precedente e che rischiano, pertanto, di avere solo finalità di natura dilatoria ed elusiva dell’obbiettivo di annullamento dell’arretrato concorsuale.

Il SIULP ha chiesto ai rappresentanti dell’Amministrazione di fornire una proposta complessiva, articolata e concreta rispetto anche ai titoli, ai punteggi e alla reale fattibilità, riservandosi di esprimere nel merito il proprio parere.

Contestualmente il SIULP ha richiesto che vengano forniti con urgenza i seguenti dati riferiti alle singole annualità arretrate:

– numero di vacanze organiche complessive per ogni singola annualità;

– organico e numero di posti vacanti ripartiti per singole realtà territoriali;

– situazione organica per ogni singola qualifica (agenti, ag.sc., ass e ass.c) e per ogni singola annualità.

L’Amministrazione ha, altresì, comunicato di aver rinviato al 28.6.2012 la pubblicazione nel bollettino ufficiale del personale del Ministero dell’Interno del diario delle prove scritte d’esame del concorso a 136 posti per la qualifica di Vice Sovrintendente.

Secondo la delegazione dell’Amministrazione, la proposta è, allo stato, l’unica strada percorribile per accelerare le procedure di accesso alla qualifica di Vice Sovrintendente, poiché consentirebbe la possibilità di bandire almeno 2/3 concorsi ogni anno e per annullare l’attuale arretrato concorsuale.

La riunione è terminata con l’impegno ad inviare alle OO.SS. i dati richiesti e a continuare l’approfondimento della complessa ed articolata problematica, con particolare riferimento ai titoli, all’attribuzione dei relativi punteggi, alla ricerca di soluzioni possibili ed equilibrate.

Advertisement