IRPEF 2024: aliquote, scaglioni e detrazioni

138121

La Legge di Bilancio 2024 approvata da parlamento prevede, per il solo periodo 2024, una riduzione degli scaglioni da quattro a tre, con applicazione delle aliquote, come nella tabella a seguire:

 

Detrazioni lavoro dipendente 2024, importo e calcolo:

advertise

Nel 2024, la detrazione massima per i lavoratori dipendenti è aumentata da 1.880,00 euro a 1.955,00 euro. Questo ha comportato un aumento della “no tax area” da circa 8.174, 00 euro a 8.500,00 euro.

Tabella riassuntiva:

 

Viene, inoltre, riconosciuto un importo aggiuntivo di 65 euro a chi ha un reddito complessivo

superiore a 25 mila ma pari o inferiore a 35 mila euro.

Altro intervento che andrà a modificare la disciplina fiscale è la revisione delle detrazioni fiscali. In particolare, si prevede per il 2024 una franchigia di 260 euro in relazione a particolari spese sostenute dai contribuenti con reddito complessivo superiore a 50.000 euro. Sono fatte salve le detrazioni spettanti per spese sanitarie.

Detrazione figli a carico 2022: solo per i figli ventunenni

La detrazione per i figli a carico con 21 anni o più è pari a 950,00 euro. Rimane la regola secondo la quale la detrazione spetta per la parte corrispondente al rapporto tra l’importo di 95.000 euro, diminuito del reddito complessivo, e 95.000 euro. In caso di più figli che danno diritto alla detrazione, l’importo di 95.000 euro è aumentato per tutti di 15.000 euro per ogni figlio successivo al primo.

La formula da applicare per determinare la detrazione è la seguente: 950 (valore fisso) * [(95.000 – reddito complessivo) / 95.000].

Detrazioni per il coniuge a carico

Detrazioni aggiuntiva per il coniuge a carico

Advertisement