Ricorsi – concorso 614 posti da Vice Ispettore 2018

1429

Concorso per la copertura di 614 posti da Vice Ispettore indetto il 31.12.2018

Accoglimento di ricorsi avverso la graduatoria dei vincitori pubblicata il 16.10.2020.
Richiesta di rideterminazione in autotutela.

Lettera Inviata al Capo della Polizia  Franco Gabrielli dal Segretario generale del SIULP Felice Romano

“Nel corso del lungo e produttivo incontro dello scorso 9 settembre, abbiamo avuto modo di
esporLe alcune tra le molteplici problematiche sulle quali avevamo registrato criticità. Ricorderà
che una parte significativa delle nostre doglianze riguardava le perplessità sull’attività delle
Commissioni concorsuali, fondate in primo luogo sugli eccessivi tempi intercorrenti tra l’avvio
delle procedure e la pubblicazione delle graduatorie.

C’era stato invero modo di discutere anche di quelli che a nostro avviso erano i perfettibili
margini di comprensibilità sui criteri seguiti nell’elaborazione delle graduatorie. Un convincimento
maturato dalla disamina delle segnalazioni restituite dalle nostre realtà territoriali, che ci hanno
consentito di stimare in centinaia il numero delle istanze di revisione in autotutela dei punteggi
attribuiti rimaste del tutto inesitate.

Ad alimentare la nostra preoccupazione, come Le avevamo spiegato, aveva contribuito non
tanto il dato quantitativo, ma l’aver preso diretta visione del contenuto di un significativo campione
tra le menzionate istanze che, in effetti, apparivano decisamente meritevoli di essere apprezzate.
La nota con la quale, a pochi giorni di distanza, la Direzione Centrale per le Risorse umane
aveva fornito alcuni spunti di chiarimento alle nostre plurime sollecitazioni ha in effetti dedicato
una specifica trattazione all’ambito concorsuale.” … continua nell’allegato

In Allegato il testo completo

Advertisement