Dichiarazione redditi 2019: interventi risparmio energetico, trasmissione per via telematica all’ENEA

    78

    Ok CAF SIULP – Messaggio importante per i colleghi che debbono provvedere alla dichiarazione dei redditi.

    Con la risoluzione nr. 46/E del 18 aprile 2019, l’Agenzia delle Entrate ha mutato orientamento e chiarito che la mancata o ritardata presentazione della comunicazione all’Enea in occasione di una ristrutturazione, non determina la perdita della detrazione fiscale come invece ritenuto fino al 17 aprile scorso.

    Articolo 16, comma 2-bis del decreto legge 4 giugno 2013, n. 63 – Trasmissione per via telematica all’ENEA delle informazioni sugli interventi di recupero del patrimonio edilizio, per il monitoraggio e la valutazione del risparmio energetico conseguito.

    Chiarimenti in ordine alla trasmissione all’ENEA delle informazioni concernenti gli interventi edilizi che comportano risparmio energetico, prevista dall’art. 16, comma 2-bis, del decreto legge 4 giugno 2013, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2013, n. 90.

    advertise
    Advertisement