Bonus genitori separati/divorziati in stato di necessità

169

Ultimo aggiornamento 22/03/2024

Si tratta di un beneficio erogato dall’INPS e dedicato ai genitori separati o divorziati e/o non conviventi in stato di bisogno.

I requisiti per utilizzarlo sono i seguenti:

  • Reddito non superiore a 8.174 euro
  • Essere genitori separati o divorziati e/o non conviventi che nel periodo Covid che nel periodo di emergenza Covid convivevano con i propri figli minorenni o maggiorenni portatori di handicap gravi
  • Non aver ricevuto nel suddetto periodo l’assegno di mantenimento dall’altro genitore
  • L’altro genitore abbia subito una riduzione dello stipendio del 30% rispetto al 2019 o una diminuzione/cessazione del lavoro dall’8 marzo 2020 per almeno 90 giorni.

La verifica dei requisiti è affidata al Dipartimento per le politiche della famiglia. L’importo del bonus, corrisposto in unica soluzione, è pari all’assegno di mantenimento non versato con il limite di 800 euro/mese per 12 mesi a seconda della disponibilità del Fondo.

advertise

È possibile richiederlo dal 12 marzo al 31 marzo 2024.

La domanda va presentata attraverso il portale dell’Inps, attraverso le credenziali SPID, CIE o CNS, cliccando sulla sezione “Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche” dove si trova il servizio “Contributo per genitori separati o divorziati per garantire la continuità dell’erogazione dell’assegno di mantenimento”.

Advertisement