Campo estivo presso il Centro sportivo della PS “Tor di Quinto”. Anno 2023.

2509

Ultimo aggiornamento 22/05/2023

Il Fondo di assistenza per il personale della Polizia di Stato organizza, anche per la prossima stagione estiva, un campo presso il Centro sportivo della Polizia di Stato “Tor di Quinto”, riservato ai minori di età compresa tra i 5 e i 14 anni, figli dei dipendenti della Polizia di Stato e dell’ Amministrazione civile dell’interno in servizio presso il Dipartimento della pubblica sicurezza e gli Uffici territoriali della Polizia di Stato di Roma, nonché orfani dei dipendenti della Polizia di Stato residenti nella Capitale.

Al campo estivo possono partecipare in qualità di ospiti anche i minori presentati da ‘appartenenti alla Polizia di Stato o i figli di dipendenti delle Amministrazioni pubbliche e di enti privati in convenzione.

Organizzazione

advertise

Il centro estivo è articolato in 12 turni di una settimana ciascuno, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,00 alle ore 17,00, secondo il seguente calendario:

  • 1° turno: dal 12 giugno al 16 giugno
  • 2° turno: dal 19 giugno al 23 giugno
  • 3° turno: dal 26 giugno al 30 giugno
  • 4° turno: dal 03 luglio al 07 luglio
  • 5° turno: dal 10 luglio al 14 luglio
  • 6° turno: dal 17 luglio al 21 luglio
  • 7° turno: dal 24 luglio al 28 luglio
  • 8° turno: dal 31 luglio al 04 agosto
  • 9° turno: dal 07 agosto all’11 agosto
  • 10° turno: dal 21 agosto al 25 agosto
  • 11° turno: dal 28 ‘agosto al 1 settembre
  • 12° turno: dal 04 settembre all’8 settembre

La settimana di Ferragosto l’attività sarà sospesa.

Il funzionamento del servizio è affidato alla società specializzata “Le mille e una notte- Soc. coop. sociale”.

I frequentatori, che potranno fruire degli impianti sportivi della struttura, saranno seguiti da personale qualificato della citata società, che animerà il soggiorno con attività a carattere educativo-sportivo e ludico-creativo.

In particolare, è assicurata la presenza di animatori e assistenti in rapporto di:

  • 1 a 7, per bambini di età 5-7 anni;
  • 1 a 8, per bambini di età 8-10 anni;
  • 1 a 12, per ragazzi di età 11-14 anni.

I partecipanti potranno raggiungere il Centro sportivo con mezzi propri o usufruendo di un servizio di navetta, assicurato da personale della Polizia di Stato, dal lunedì al venerdì, con le seguenti modalità e orari:

  • partenza alle ore 7.30 dal Polo Tuscolano (piazzale antistante il parcheggio presente in Via Tuscolana n. 1558), con fermate intermedie previste, di massima, alle ore 8.00 al piazzale antistante il palazzo del Viminale e alle ore 8.15 presso il Compendio Ferdinando di Savoia;
  • il rientro avverrà, alle stesse fermate, per le ore 17.15 circa al piazzale antistante il palazzo del Viminale, alle ore 17.30 presso il Compendio Ferdinando di Savoia e, indicativamente, alle ore 18.00 al Polo Tuscolano.

Durante il tragitto, è assicurata la presenza di personale della società affidataria dell’organizzazione del campo estivo.

Il servizio di navetta è garantito in presenza di un numero minimo di 5 frequentatori.

Domanda di partecipazione

I frequentatori possono partecipare ad uno o a più turni settimanali.

Gli interessati dovranno far pervenire le istanze inderogabilmente entro il mercoledì precedente il turno scelto ed esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica: tordiquinto.prenota@poliziadistato.it

In particolare, la domanda dovrà essere redatta utilizzando esclusivamente il modello in ‘allegato 1 (per i figli del personale della Polizia di Stato e dell’Amministrazione civile dell’interno) o in allegato 2 (per gli ospiti), debitamente sottoscritta da uno dei genitori o da colui che esercita la responsabilità genitoriale, nonché dall’eventuale socio presentatore (allegati 2a 0 2b).

Le domande dovranno indicare i turni settimanali prescelti ed essere corredate da:

  • copia del bonifico bancario attestante l’avvenuto pagamento delle quote, per garantire la necessaria copertura assicurativa del minore;
  • certificato per attività ludico-motoria, attestante anche le avvenute vaccinazioni previste per legge ed eventuali allergie (allegato 3).

Non saranno prese in considerazione le domande incomplete e quelle pervenute oltre il termine suindicato.

Quote di partecipazione

Si riportano di seguito le quote settimanali di partecipazione, richiamando l’attenzione sulla circostanza che le stesse dovranno essere versate entro il mercoledì precedente il turno scelto e che rimarranno invariate nel caso in cui i giorni di frequenza saranno inferiori.

La mancata trasmissione del versamento effettuato, entro il termine predetto, comporterà automaticamente la decadenza della prenotazione.

Categorie Frequentatori Costo a minore per turno settimanale

Figli
di dipendenti della Polizia di Stato e dell’ Amministrazione civile dell’interno

€ 80,00
(alla società “Le mille e una notte Soc.
coop. soc.)

Figli di ospiti

di appartenenti della Polizia di Stato e di
enti in convenzione

€90,00 
(€ 80,00 alla società “Le mille e una notte
Soc. coop. soc.” e € 10,00 al Fondo di assistenza, a titolo di oblazione)

 

Per coloro che iscriveranno i figli a 2 turni settimanali consecutivi o per coloro
che iscriveranno nella stessa settimana un altro figlio è previsto uno sconto del 10%,
come di seguito riportato:

AGEVOLAZIONI Costo
per dipendenti Polizia di
Stato o Amministrazione
civile dell’interno
Costo
per ospiti
ISCRIZIONE
A 2TURNI
SETTIMANALI
CONSECUTIVI
€ 152,00
(€ 80,00 + € 72,00)
alla società “Le mille e una
notte Soc. coop. soc.”

€172,00
(€80,00 + €72,00 alla società “Le mille e una notte Soc. coop. soc.” e €20,00 al Fondo di assistenza, a titolo di oblazione)

ISCRIZIONE
ALLO STESSO
TURNO
SETTIMANALE
DI UN ALTRO
FIGLIO
€ 72,00
alla società “Le mille e una
notte Soc. coop. soc”
€ 82,00
(€72,00 alla società “Le mille e
una notte Soc. coop. soc.” e €10,00 al Fondo di assistenza,
a titolo di oblazione)

 

Qualora comprovati e documentati impedimenti familiari o di malattia del minore non consentissero la frequenza del turno prescelto, la somma versata potrà essere utilizzata per un turno successivo ovvero restituita, esclusivamente ove la rinuncia pervenga prima dell’inizio del turno (entro la domenica antecedente), mediante l’invio di una comunicazione tramite posta elettronica all’indirizzo della società lemilleeunanotte@pec.it e per conoscenza al Centro sportivo: tordiquinto.prenota@poliziadistato.it

Nel caso in cui i suddetti impedimenti o motivi di salute intervengano successivamente all’inizio del turno a cui il minore è stato ammesso, non potrà essere corrisposto alcun rimborso, nemmeno parziale.

La quota comprende la fruizione della merenda mattutina, del pranzo e della merenda pomeridiana.

La quota di partecipazione dovrà essere versata direttamente alla società “Le mille e una notte”, con bonifico bancario sul conto dedicato, Banca di credito Cooperativo di Roma IBAN IT64C0832703204000000011285, avendo cura di specificare nella causale: Cognome e nome del minore – Campo estivo Tor di Quinto, il turno scelto (dal __al __ ).

Gli ospiti dei dipendenti della Polizia di Stato e in convenzione dovranno versare, inoltre, la quota prevista a titolo di oblazione integrativa al Fondo di assistenza per il personale della Polizia di Stato, sul conto corrente bancario con IBAN IT07J0503411701000000002838, avendo cura di specificare nella causale: Cognome e nome del minore – Campo estivo Tor di Quinto, il turno scelto (dal __al__).

I rapporti di natura contrattuale, relativi al pagamento e alla fatturazione, verranno gestiti direttamente tra la società “Le mille e una notte” e i partecipanti.

Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti, dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00, contattando il Centro sportivo al numero 06/33226129.

Si raccomanda la massima diffusione della presente circolare tra tutto il personale interessato, significando che la stessa sarà pubblicata sul sito “www.poliziadistato.it” e sul portale intranet della Polizia di Stato “Doppiavela” .

PDF CIRCOLARE E MODULI

 

Seguito Circolare – Campo estivo “Tor di Quinto”. Anno 2023.

Advertisement