Smantellata rete anarchici grazie a polizia di prevenzione e alle digos di Genova

804
OPERAZIONE “SCRIPTA SCELERA”, SMANTELLATA RETE ANARCHICI TRA LIGURIA E TOSCANA. ROMANO (SIULP): “PLAUSO ALLA BRILLANTE OPERAZIONE CONDOTTA DALLA POLIZIA DI PREVENZIONE E DALLE DIGOS”.

Sono stati emessi 9 provvedimenti di custodia cautelare da parte della procura di Genova per i reati di associazione con finalità di terrorismo, istigazione e apologia con finalità di terrorismo ed infine offese all’onore e al prestigio del Presidente della Repubblica. Grazie alle indagini portate avanti dalla Polizia di Prevenzione e dalle Questure di Genova, La Spezia e Massa Carrara si è arrivati a smantellare un’organizzazione anarco-insurrezionalista appartenente al circolo anarchico “Goliardo Fiaschi” di Carrara.

“Esprimiamo il nostro plauso – sottolinea Felice Romano, Segretario Generale del Siulp – all’attività svolta dalle Digos e dalla Polizia di Prevenzione. Un lavoro encomiabile che ha portato a smantellare una rete di militanti molto attiva. Questa indagine è la conferma di come la Polizia di Stato abbia in seno eccellenze di assoluto livello mondiale e l’ennesima dimostrazione è l’aver condotto in porto questa importantissima indagine”

“Assistiamo ad un momento storico in cui ci sono forti tensioni sociali – conclude Romano – uno scollamento che può portare a derive che in passato sappiamo bene come abbiano insanguinato le strade del nostro Paese. Sottolineo ancora i complimenti per quanto fatto dalla Polizia di Stato e lancio un appello alla politica affinché ascolti gli allarmi che come Siulp da tempo lanciamo per fornire a questi poliziotti straordinari nuovi strumenti ma soprattutto nuovi interventi legislativi per combattere al meglio questo clima che si sta creando: un clima di violenza dovuto soprattutto alla totale certezza di impunità di cui è convinto chi delinque”.

PDF COMUNICATO

advertise
Advertisement